Campax

Cerca
Close this search box.
Elezione 2023: Il tuo voto per il futuro (Animazione)

Le banche vengono salvate, le persone no

I prezzi degli alimenti di tutti i giorni aumentano e invece di essere sostenuti/e dalla politica, questa taglia i fondi per i bambini/e disabili e aumenta i prezzi dei trasporti pubblici. Mentre alcune persone si disperano per non riuscire a pagare l’affitto questo mese, altre gestiscono un’intera banca con il sostegno di una garanzia statale e incassano bonus considerevoli nel corso degli anni. In questo Paese, i profitti vengono privatizzati e non appena sorgono problemi, noi contribuenti siamo costretti/e a dare una mano.

Non importa di cosa si tratti: più sussidi integrativi, una pensione decente, un salario dignitoso o una settimana di vacanza in più, la risposta di Berna è sempre la stessa: “troppo costoso”. Ma poi ci si stupisce quando in pochi giorni si trovano 50 miliardi per salvare una banca con i soldi delle nostre tasse. Non è possibile che noi, come società, creiamo valore aggiunto economico, ma non possiamo permetterci di vivere, mentre alcuni amministratori delegati e membri del consiglio di amministrazione si fanno le palle in oro a spese nostre.

Aktion von Campax vor derGeneralversammlung der Credit Suisse 2023 (Foto: Flurin Bertschinger)

La risposta a come possa accadere una cosa del genere è semplice, basta dare un’occhiata alle lobby: i lobbisti delle banche, dei gruppi farmaceutici e immobiliari sono ovunque, non ultimo di persona, in Parlamento. Così bloccano le normative e la riduzione dei prezzi, ad esempio per i farmaci, oppure abbassano le tasse per loro stessi. Allo stesso tempo, impediscono l’aumento delle pensioni e il miglioramento delle condizioni quadro per i salari. Una vera e propria sfacciataggine.

Ti sei mai chiesto/a dove sia la tua lobby nel Parlamento? Il 22 ottobre si terranno le elezioni nazionali. Un mese fa, oltre il 70% della nostra comunità Campax ha votato a favore della nostra strategia per le elezioni nazionali. Ora si parte: insieme possiamo eleggere un Parlamento in cui le nostre voci siano meglio rappresentate. Vuoi contribuire a rendere possibile questo cambiamento?

Allora vota in autunno per un Parlamento giusto ed equo, clicca sul pulsante per rendere visibile il tuo voto. Perché solo se riusciremo a convincere un numero sufficiente di persone a votare potremo avere un impatto effettivo sulla composizione di questo Parlamento.

Pensi che il tuo voto non abbia alcuna influenza? Questa è esattamente la sensazione di impotenza che i potenti vogliono trasmetterti. Ma i nostri voti insieme hanno un impatto. Insieme possiamo definire le regole per porre fine alla spudorata rapina di pochi/e, risparmiando a spese dei cittadini e delle cittadine. 

Wahlen 2023 Symbol Klimawandel Erderwärmung

La crisi climatica è arrivata anche nella realtà delle nostre vite:

 
  • Carenza di acqua potabile
  • Ondate di calore e incendi boschivi
  • Non c’è più abbastanza neve in inverno per gli sport sulla neve
Wahlen 2023 Symbol Diversität Antirassismus

Problemi di aumento degli affitti e del costo della vita?

  • La politica non vuole fare nulla al riguardo, anzi: i trasporti pubblici stanno diventando più costosi e si risparmia ancora di più sulla previdenza per gli anziani.
  • Ma ci sono abbastanza soldi per salvare le banche. Che sfacciataggine!
  • Eleggiamo un Parlamento per il popolo, non per chi truffa.
Wahlen 2023 Symbol Gleichstellung Frauenrechte

L’uguaglianza è stata raggiunta in Svizzera? Col cavolo!

  • Le donne continuano a guadagnare meno a parità di lavoro e a svolgere la maggior parte del lavoro non retribuito.
  • Ancora oggi le donne devono scegliere tra carriera e famiglia.
  • Il nostro corpo diventa sempre una questione politica, ultimamente con l’attacco al diritto all’aborto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *