Un sì per la rinuncia del TRIPS da parte del popolo svizzero

Ergebnisse zur TRIPS-W

Obblighi di brevetto Covid-19 Vaccini – Sondaggio

Un sondaggio rappresentativo mostra che una netta maggioranza degli/delle svizzeri/e sono in favore di un regime speciale temporaneo sui brevetti per i trattamenti e i vaccini COVID-19. Tuttavia, il governo svizzero è ancora contrario all’idea.

Riassunto del sondaggio

Informazione: più di 100 stati membri dell’OMC sostengono il cosiddetto “TRIPS waiver”, un’esenzione temporanea dall’obbligo del brevetto, che dovrebbe dare a tutti i paesi un migliore accesso ai vaccini COVID. Sempre più paesi, come gli Stati Uniti, sono a favore di questa rinuncia. La Svizzera, tuttavia, è ancora contraria.

Siete d’accordo con la seguente affermazione: ““I governi dovrebbero compensare equamente i vaccini COVID-19 sviluppati dalle aziende farmaceutiche, ma garantire che non abbiano un monopolio condividendo formule e tecnologie con altre aziende autorizzate?”

TRIPS Umfrage 3 ita

Una netta maggioranza sostiene l’affermazione che i governi dovrebbero compensare equamente i vaccini COVID-19, ma allo stesso tempo garantire che le aziende farmaceutiche non abbiano un monopolio.
Le donne sono più propense ad essere indecise su questo, mentre gli uomini e le persone con più di 60 anni tendono ad essere più propensi a negare fortemente questa affermazione. Gli/Le svizzeri/e di lingua tedesca sono più propensi ad avere un’opinione chiara (decisamente sì / decisamente no) rispetto alla Svizzera francese.

Design dello studio

Composizione del campione

Siamo stati ascoltati/e!

In poco più di 3 giorni 90'000 persone si sono...

Tre risposte alla crisi-corona

Per dare il nostro contributo alla gestione della crisi-corona, abbiamo...

Leave your comment