Successo! Il Consiglio federale proroga le sanzioni contro la Bielorussia

,

Sì! La Svizzera prende in consegna tutte le sanzioni dell’UE contro la Bielorussia. Un enorme successo per la comunità Campax!

“Ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti della Bielorussia” – dietro questo titolo secco nella mia casella di posta elettronica lunedì, si nascondeva la buona notizia.

Questo è un enorme successo! La nostra community ha sostenuto il popolo bielorusso fin dall’inizio delle proteste nell’agosto 2020. Più volte abbiamo chiesto al Consiglio federale di aderire pienamente alle sanzioni dell’UE. Ora il momento è finalmente arrivato.

Grazie, cara comunità!

Questo è stato possibile solo grazie alla nostra community! Grazie all’impegno di migliaia di membri di Campax, abbiamo esercitato con successo pressioni sul Consiglio federale. Pertanto: un grande grazie a tutti/e coloro che hanno firmato petizioni, partecipato ad azioni online o sono venuti ad azioni!

Non allentare

Nonostante questo successo provvisorio, non abbiamo ancora raggiunto il nostro obiettivo. Alexander Lukashenko continua ad aggrapparsi al potere. Ora che la pressione internazionale sul suo regime sta aumentando, è importante continuare. Per questo ci affidiamo alle donazioni. Puoi sostenerci con un piccolo contributo?

Donare ora alla campagna per la Bielorussia!

Foto: Franak Viačorka / Yauhen Attsetski

Estendere le sanzioni contro il regime di Lukashenko!

La leader dell'opposizione bielorussa Svetlana Tichanovskaya ha visitato la Svizzera...

Bielorussia: petizione a favore degli/delle studenti/esse

I/le giovani/e sono una delle forze trainanti delle proteste in...

Leave your comment