Rapporto annuale 2017

Siamo lieti di presentare il primo rapporto annuale di Campax. Andreas Freimüller e Martin Diethelm hanno fondato l’associazione Campax alla fine del 2015. Le attività sono iniziate verso la fine del 2016.

Con la campagna “Trump not welcome” Campax è stata notata per la prima volta dal pubblico nel gennaio 2017. Dopo questa prima campagna, sostenuta da diverse migliaia di persone, Campax si è sviluppata passo dopo passo.

Sempre nel gennaio 2017 Urs Arnold ha iniziato a lavorare come praticante presso Campax. È stato quindi il primo dipendente a lavorare a fianco del Comitato. Nel mese di luglio il contratto di praticante è scaduto ed è stato sostituito da un normale contratto di lavoro. Fin dalla sua fondazione, la direzione è stata affidata al presidente Andreas Freimüller.

Altre campagne e attività che hanno segnato il 2017 di Campax:

  • Azione con l’obiettivo di spingere Twitter a bloccare l’account di Donald Trump
  • Petizione sugli appalti pubblici
  • Lettera aperta al Presidente di CS Thiam sul ruolo di CS nel finanziamento del gasdotto DAPL
  • Varie attività a sostegno della Strategia energetica 2050, contro la quale l’SVP ha tenuto un referendum. Il popolo ha accettato il disegno di legge in maniera convincente.
  • Campagna contro la roulette linguistica, ovvero l’assegnazione casuale e talvolta senza senso di rifugiati nelle regioni linguistiche svizzere. La proposta è stata accolta all’unanimità dalla Commissione.
  • Campagna per un inasprimento della legge sul CO2, petizione a Doris Leuthard con oltre 5000 firme. La campagna continua.

Comitato

Alla data dell’Assemblea Generale 2018 di Campax, il Comitato era composto come segue:

  • Balthasar Glättli
  • Eva Suss
  • Andreas Freimüller
  • Ben Zumbühl
  • Noemi Grütter
  • Martin Diethelm

Strategia

La strategia di base di Campax è un’influenza – basata su determinati valori – su importanti questioni attuali della società. Ci lasciamo guidare dalla nostra convinzione che in Svizzera viviamo in una società sociale ed ecologica che permette e valorizza la partecipazione.

Campax affronta questioni che sono importanti ORA e dove ORA può fare la differenza.

Grazie a varie campagne, siamo stati in grado di ampliare e diversificare costantemente il nostro sostegno nel corso dell’anno. Sia nell’ultimo anno che nel prossimo futuro, la nostra priorità è quella di sviluppare la nostra base di supporto e di includerla nelle priorità delle campagne.

Con il lancio della piattaforma per petizioni ACT alla fine dell’estate 2017, il rafforzamento dei nostri sostenitori è notevolmente migliorato: d’ora in poi, possono essere lanciate campagne e petizioni proprie, locali o nazionali. Queste hanno già avuto un grande successo, anche grazie all’aiuto della comunità di Campax.

Membri

Fino a nuovo avviso, solo i membri del Comitato sono anche membri votanti dell’Associazione Campax. I sostenitori e le sostenitrici sono attualmente coinvolti nella scelta degli argomenti attraverso un sondaggio online. Un’apertura successiva alla classica organizzazione associativa sarà discussa nel Comitato

Finanze

Sono disponibili il bilancio annuale e il conto economico rivisti per il 2017. Campax è ancora molto piccola dal punto di vista finanziario, ma ha avuto molto successo nel condurre campagne efficaci e visibili con poche risorse. Vogliamo rimanere fedeli alla ricetta di riunire molte persone in modo rapido, con campagne intelligenti e un uso efficiente della tecnologia, e quindi distinguerci dalle altre organizzazioni.

Grazie al sostegno di alcuni/e importanti donatori/trici, Campax è riuscita a diventare attiva. Nel corso dell’ultimo anno sempre più persone hanno sostenuto Campax con piccole donazioni.

Conto economico e bilancio 2017 revisionati

Leave your comment