Con 100’000 manifestanti su Piazza Federale

La politica climatica ci riguarda tutt/e. Con questo motto abbiamo partecipato l’altro ieri alla più grande e colorata manifestazione per il clima della Svizzera.

Il 28 settembre 2019 alla stazione centrale di Zurigo si è potuto presto constatare: Oggi è un giorno speciale.Già in mattinata la stazione di Zurigo HB era piena di famiglie con cartelli, striscioni e materiale per la manifestazione fatto in casa. A Berna invece, la routine settimanale non si è lasciata interrompere a quest’ora della giornata. Alle ore 12 Piazza federale era ancora in piena attività del mercato di sabato. Nessuno avrebbe potuto immaginare che tre ore più tardi più di 100’000 persone si sarebbero riunite qui per manifestare a favore di una politica rispettosa del clima.

«Emissioni nette di gas serra pari a 0 entro il 2030!»

13.00 presso Bollwerk: Pronti per la consegna del materiale

Anche noi del team di Campax siamo rimasti sorpresi quando abbiamo notato, un quarto d’ora prima del ritrovo, che era quasi impossibile passare dalla stazione di Berna fino al punto di incontro comunicato ai nostri supporter. Abbiamo reagito unendoci alla manifestazione e alzando il nostro striscione “Netto 0” e le bandiere “Make-Change-Happen”. Una buona mezz’ora dopo è iniziato il corteo.

Campax si unisce alla manifestazione alla fermata dell'autobus Bollwerk.

Verso le 14 ci siamo riuniti/e dietro al nostro striscione “EMISSIONI NETTE DI GAS SERRA PARI A 0 ENTRO IL 2030!” Dato il gran numero di persone presenti, ci è voluto un po’ prima che l’evento iniziasse..

Verso le 14:30 abbiamo iniziato a camminare, mentre da Piazza federale è arrivata la segnalazione che la piazza era già piena. La staticità del corteo non ci ha scoraggiato, il fatto che ci siamo mossi così lentamente è stato un chiaro segno che l’evento è stato un grande successo. Il corteo era rumoroso e colorato, sono stati lanciati slogan, cantati, mentre i tamburi suonavano in questo bellissimo sabato soleggiato. L’atmosfera era bella e variegata, c’erano persone di tutti i tipi, dai più giovani, alle carrozzine e ai più grandi. Tutti/e hanno lavorato insieme, fianco a fianco, per proteggere il clima.

Verso le 16 siamo finalmente arrivati su Piazza federale, dove il globo gonfiabile di Campax era già pieno d’aria e un’altra bandiera “Make-Change-Happen” sventolava accanto. Dagli altoparlanti non risuonavano più discorsi entusiastici in tutte le lingue nazionali, bensì musica di festa. Giovani e meno giovani hanno ballato su e giù per la Piazza facendo tremare la terra sotto ai nostri piedi. Così l’enorme globo gonfiabile non è rimasto a lungo nel luogo prestabilito, ma ha viaggiato tra le mani del pubblico per tutta la Piazza.

Il primo spezzone di Campax ad una manifestazione è stato un grande successo. Con i nostri cartelli blu e neri, i nostri Doorhanger e il nostro globo, il quale si è sgonfiato lentamente ma inesorabilmente, siamo stati in grado di dare il nostro contributo a questo grande evento. Contributo che è stato ampiamente notato e ha suscitato interesse ed entusiasmo.

Il membro del Comitato di Campax Payal parla per lo sciopero per il clima

Tutta la creatività con cui tante persone hanno rivendicato politiche rispettose del clima sarà ricordata per molto tempo a venire. E non solo noi: Eravamo più dell’uno per cento della popolazione svizzera riunita in una volta a Berna. Non possiamo più essere ignorati/e – abbiamo potere. Dobbiamo usare questo potere ora. Se il nostro Parlamento non è in grado o non è disposto ad attuare efficacemente la protezione dell’ambiente, allora abbiamo bisogno di un nuovo Parlamento! Anche Tu puoi dare il Tuo contributo: Porta alle urne tre dei/delle Tuoi/Tue amici/amiche che altrimenti resterebbero a casa. Il moltiplicatore elettorale di Campax Ti aiuterà.

Infine, un enorme ringraziamento a tutti/e coloro che hanno partecipato a questa azione, sia al corteo, sia con la promozione, sia con le donazioni! This is how we make change happen!

Il vostro Campax-Team

Klimademo 28.8.2019

Climate Strike Online

Ora possiamo definire la strada per un futuro degno di...

Fight climate change – not Iran

Amden, 21.1.2020 Attivisti dell'organizzazione di campagne Campax hanno dato oggi...

Leave your comment