«Banda corrotta? – Proteggere i/le whistleblower»

All’inizio del 2018 Campax ha lanciato la piattaforma per whistleblowing SwissLeaks. L’obiettivo è quello di dare a lavoratori e lavoratrici la possibilità di rivolgersi al pubblico in forma anonima. Il nostro amministratore delegato Andreas Freimüller parla alla radio SRF 2 Kultur della teoria e della pratica del whistleblowing in Svizzera.

0
42