Uguaglianza tra uomo e donna

L’uguaglianza tra uomo e donna in Svizzera esiste ancora solo sulla carta, anche se dal 1981 la parità è fissata nella Costituzione federale. Tuttavia da anni ormai, le cose procedono troppo lentamente, se non addirittura ferme del tutto. Campax si batte con campagne mirate contro la discriminazione e la penalizzazione delle donne in Svizzera.

L’articolo sull’uguaglianza tra uomo e donna nella Costituzione federale vincola il legislatore a garantire l’uguaglianza legale e reale e contiene un diritto individuale direttamente applicabile alla parità di retribuzione per lo stesso salario per un lavoro di pari valore. Indicatori dell’Ufficio federale di statistica mostrano però che: Le donne sono sottorappresentate in tutti gli organi decisionali rilevanti nonché nelle posizioni più elevate dell’economia, hanno possibilità peggiori sul mercato del lavoro, guadagnano ancora dal 6 al 21% in meno a seconda del settore e ricevono ancora poco aiuto dagli uomini nei lavori domestici e familiari. Inoltre le donne sono fortemente minacciate dalla violenza domestica e sessuale e sono discriminate nella vita di tutti i giorni dalla cosiddetta “tassa rosa”, ossia un supplemento aggiuntivo per i prodotti specificamente concepiti per le donne.

Campagne attuali

Violenza domestica

Hai sentito o visto qualcosa e non sei sicuro/a che si tratti di violenza domestica? Hai un sospetto, ma non sai come verificarlo? I tuoi sospetti sono confermati e non sai come affrontarli? Sei tu stesso/a vittima di violenza domestica? Qui trovi suggerimenti e informazioni su come comportarti e chi contattare.